non assicurava l’auto

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO! Inserisci EMAIL e clicca INVIA

Ha visto a distanza la pattuglia della polizia locale con «l’occhio elettronico». L’automobilista, sapendo di non essere in regola, ha effettuato una svolta improvvisa che non poteva non attirare l’attenzione della pattuglia: è stato inseguito e fermato. Al termine delle verifiche, gli agenti della polizia locale dell’Alta Valsugana gli hanno pure confiscato l’auto, che non aveva l’assicurazione né era stata revisionata. Il controllo è scattato la scorsa settimana a Ciré di Pergine. L’uomo, che vive a Trento, stava percorrendo la bretellina che attraversa la frazione e si innesta sulla statale 47 della Valsugana, in direzione del capoluogo. Non appena ha visto la pattuglia, ha svoltato a destra in una strada laterale. Pensando che il treppiede con la telecamera puntata sulla corsia di marcia fosse l’autovelox, ha subito frenato. Temendo che gli agenti lo potessero fermare ha preferito girare in una via secondaria. Non si trattava in realtà di un servizio di prevenzione contro la velocità: la pattuglia era al lavoro con il Targasystem, lo strumento che «legge» i dati delle auto in tempo reale e segnala se ci sono anomalie, se manca la revisione o l’assicurazione, se il veicolo è inserito nella banca dati fra i mezzi rubati o […]

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO! Inserisci EMAIL e clicca INVIA

FAI SUBITO UN PREVENTIVO GRATUITO! Inserisci EMAIL e clicca INVIA

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *